I COLORI E IL MITO DELL’ISOLA – Presentazione del libro presso la Sala Napoleonica dell’Accademia di Belle Arti di Brera – Milano

I COLORI E IL MITO DELL’ISOLA

Giovedì 22 marzo 2018 ore 15.30

Sala Napoleonica dell’Accademia di Belle Arti di Brera – Milano

Saranno presenti:

Prof. Franco Marrocco – Direttore dell’Accademia di Brera
Ing. Marco Galateri di Genola
Avv. Mauro Guerra – Sindaco di Tremezzina
Prof. Giuseppe Sabatino – Accademia di Brera
Manfredi Maretti – Editore
Prof.ssa Franca Zuccoli – Università Milano-Bicocca
Prof.ssa Valeria Tassinari – Accademia di Brera
Prof.ssa Maria Cristiana Fioretti –Accademia di Brera.

Modera il Prof. Marco Pellizzola

Un libro che nasce da un’intensa esperienza didattica, ambientata sull’Isola Comacina e finalizzata ad esercitare sguardo, pensiero e manualità in una pratica dell’arte che esce dalle aule per entrare in rapporto con il contesto ambientale e i visitatori. In questo irripetibile laboratorio open air ambientato sul Lago di Como, gli studenti della scuola di Decorazione dell’Accademia di Brera, con la collaborazione della scuola di Decorazione dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila, hanno lavorato in stretto dialogo con i docenti per interpretare lo spirito del luogo, attraverso progetti artistici concretizzati in opere di varia tipologia, che sono rimaste installate per tutta l’estate 2017. Il volume, presentato a consuntivo dell’iniziativa, curato da Sergio Nannicola, Marco Pellizzola e Valeria Tassinari, documenta con testi e immagini l’obiettivo principale di questo progetto, ovvero rendere gli studenti sensibili al tema del colore e della storia del sito, elementi costitutivi di un percorso condiviso, ma sviluppato liberamente nella ricerca individuale dei numerosi giovani autori.

Annunci

Sergio Nannicola “Pesca con i mucchi e performance NutriMenti del lago” – Darsena del Castello Piccolomini di Ortucchio (AQ) Italia

Sergio Nannicola - Darsena di Castello Piccolomini di Ortucchio (AQ) Italia 2015

Cerchio bruciato nella Darsena del Castello Piccolomini di Ortucchio