Seminario – Arte negli edifici pubblici – L’Aquila 14.09.11

ASSEMBLEA CITTADINA Tendone in Piazza Duomo – L’Aquila

PROPOSTA SULLA RICOSTRUZIONE ARTISTICA POSTSISMICA DELLA CITTA’ DELL’AQUILA E DEL CRATERE

 INCONTRO Arte negli edifici pubblici

Mercoledì 14 settembre alle ore 17 nel tendone in Piazza Duomo a L’Aquila si terrà un incontro sull’arte negli edifici pubblici. La giornata di lavoro e di studio intende verificare se gli enti istituzionali pubblici (Regioni, Province e Comuni) si attengono, in caso di costruzione ex novo o di ricostruzione e ristrutturazione di edifici pubblici, a quanto previsto dalle leggi vigenti in materia. In particolare alla disciplina statuita con decreto del marzo 2006 concernente le “Linee guida per l’applicazione della legge n. 717/1949 recante norme per l’arte negli edifici pubblici”. Si tratta, in sintesi, dell’obbligo delle amministrazioni di destinare il 2% del costo totale previsto in opere d’arte (fisse e mobili), al fine di migliorare la qualità estetica del manufatto architettonico.

Uno sguardo, quello proposto dall’Assemblea cittadina, rivolto all’immediato futuro nella praticabile prospettiva della riedificazione di una città e dei suoi borghi “più bella di prima”, tenuto conto dell’ingente patrimonio pubblico distrutto o gravemente danneggiato dal sisma del 6 aprile 2009 su cui occorrerà rimettere mano.

L’incontro sarà introdotto dal critico d’arte Antonio Gasbarrini e dall’artista Sergio Nannicola. Seguiranno quindi una serie di contributi sulle più pregnanti esperienze italiane maturate nell’ambito dell’applicazione della legge del 2%  nelle persone dell’urbanista Paolo Colarossi, della critica d’arte Patrizia Ferri e del direttore del Museo Maxxi di Roma Anna Mattirolo.

Sono stati invitati, al fine di avere una testimonianza diretta dai principali interlocutori sull’effettiva applicazione della legge, Luciano Marchetti (Vice commissario Beni culturali), Giancarlo Santariga (Ministero Infrastrutture e Trasporti), Vladimiro Placidi (Assessore ai Beni Culturali Comune dell’Aquila), nonché Paolo De Santis e Gianlorenzo Conti (Presidenti dell’Ordine degli Ingegneri e degli Architetti) e Eugenio Carlomagno (Direttore dell’Accademia di Belle Arti di L’Aquila). Né mancherà la presenza degli Assessori alla Cultura Stefania Pezzopane (Comune dell’Aquila), Marianna Scoccia (Provincia dell’Aquila) e Luigi De Fanis (Regione Abruzzo).

L’incontro, che sarà documentato con la pubblicazione degli Atti è coordinato da Pina Lauria.

Il materiale prodotto durante il seminario sarà ospitato da Culturame.it al seguente indirizzo: www.culturame.it/duepercento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...